Donald Trump bannato dai social: la libertà di parola è in pericolo?

Ascolta "Donald Trump bannato dai social: la libertà di parola è in pericolo?" su Spreaker.

Se siete appassionati di business, di marketing e di digital sappiate che dal lunedì al venerdì, alle 7:30, pubblico il mio podcast del Caffettino, in cui parlo proprio di tematiche e notizie che riguardano questi mondi come se fossi insieme ai miei ascoltatori davanti a una macchinetta del caffè virtuale. Questa settimana la mia community ha apprezzato particolarmente il Caffettino di martedì 12 gennaio, in cui mi sono interrogato su un tema molto importante quale la libertà di parola. Un argomento quanto mai attuale alla luce delle recenti vicissitudini che riguardano l’ancora per poco Presidente Donald Trump, che come saprete è stato bannato da diversi social network.

Trump non è stato bannato solo da Facebook e da Twitter, ma anche da Discord, Reddit, Snapchat e YouTube. Insomma, da buona parte dei social privati che...

Continua a Leggere...

Renato Franchi. Fumetto e business: quale legame?

Nel mio Live Show di giovedì 14 gennaio ho intervistato Renato Franchi, Marketing Manager Comics presso Panini Spa. Ho avuto il piacere di conoscere Renato durante il Lucca Comics & Games 2020, in occasione di un’intervista in cui abbiamo raccontato un’opera straordinaria realizzata da Carmine Di Giandomenico, uno degli autori italiani di maggior successo che ha lavorato per Marvel, DC Comics e che recentemente è stato regista e disegnatore dell’ultimo video di Claudio Baglioni. Durante l’ultimo Lucca Comics & Games Carmine ha dipinto in sole otto ore una Mini elettrica a tema Flash, l’uomo più veloce del mondo di DC Comics che in quel periodo compiva ottant’anni.

Quando si dice Panini, molte persone pensano esclusivamente al mondo delle figurine, note nel settore come collectables. In realtà Panini è anche un enorme editore di fumetti, se si pensa che gran parte di quelli che troviamo in fumetteria e in...

Continua a Leggere...

Svezia senza contanti nel 2022/2023?

Ascolta "Svezia senza contanti nel 2022/2023?" su Spreaker.

Chi mi segue sa che ogni giorno alle 7:30 pubblico il podcast del Caffettino, un appuntamento quotidiano di fronte a una macchinetta del caffè virtuale per parlare di business, di marketing e di digital. Questa settimana il Caffettino preferito dalla mia community è stato quello di martedì 5 gennaio, in cui ho parlato di una notizia che riguarda la Svezia, dove probabilmente dal 2022 il denaro contante sparirà in favore di una criptovaluta di Stato: l’e-corona. A favorire questo cambiamento epocale potrebbe essere la tendenza degli svedesi che negli ultimi anni hanno ridotto considerevolmente il numero delle transazioni in contanti, passate dal 56,3% del 2001 al 12% del 2019.

Inoltre l’emergenza Covid-19 ha un ruolo fondamentale nell’incoraggiare le persone a fare ricorso alla carta al posto dei contanti, ma anche alle criptovalute e alle transazioni online. In realtà...

Continua a Leggere...

I trend 2021 suggeriti dal Caffettino.

Ascolta "I trend 2021 suggeriti dal Caffettino" su Spreaker.

Ogni giorno alle 7:30 pubblico il podcast del Caffettino, una chiacchierata davanti a una macchinetta del caffè virtuale per parlare di temi e notizie che riguardano principalmente il mondo del business, del marketing e del digital. Durante questa settimana a cavallo tra il 2020 e il 2021 il podcast più apprezzato dalla mia community è stato quello di venerdì primo gennaio, in cui ho parlato dei trend e delle tematiche che caratterizzeranno questo nuovo anno e che seguiremo insieme all’interno dei miei podcast. Di cosa si tratta? Andiamo subito a scoprirlo.

 

  • Il primo trend da tenere sotto osservazione è la morte dei social media: come in passato è avvenuta la morte dei social network, questo 2021 probabilmente segnerà l’inizio di una nuova era post social media. Questo perché il 2020 ha avuto conseguenze negative anche su di loro, ad esempio con il...
Continua a Leggere...

Qualità della vita 2020: come cambiano le città.

Ascolta "Qualità della vita 2020: come cambiano le città" su Spreaker.

Ogni giorno alle 7:30 pubblico il podcast del Caffettino, un appuntamento quotidiano per parlare davanti a una macchinetta del caffè virtuale di tematiche utili nella vita di tutti i giorni. Questa settimana il Caffettino preferito dalla mia community è stato quello di martedì 22 dicembre, in cui parlo della trentunesima indagine del Sole 24 Ore sul benessere nei territori. Come ogni anno, lo studio mette in relazione i luoghi in cui abitiamo e la qualità della vita, analizzando indicatori differenti che fanno riferimento a sei categorie: ricchezza e consumi, ambiente e servizi, giustizia e sicurezza, affari e lavoro, demografia e società, ma anche cultura e tempo libero.

I grandi cambiamenti di questo 2020 hanno inciso sulla qualità della nostra vita e la classifica riflette in modo evidente un’inversione di tendenza che privilegia i piccoli centri...

Continua a Leggere...

La comunicazione verbale è più facile rispetto a quella digitale?

Ascolta "La comunicazione verbale è più facile rispetto a quella digitale?" su Spreaker.

Alle 7:30 in punto, dal lunedì al venerdì, pubblico il podcast del Caffettino. Perché si chiama così? Perché è una chiacchierata informale davanti a un’ipotetica macchinetta del caffè per parlare di business, di marketing, di digital e di comunicazione. A proposito di comunicazione, questa settimana il Caffettino più amato dalla mia community è stato quello di giovedì 17 dicembre, in cui ho parlato della differenza tra la comunicazione verbale e quella digitale. Sono partito dall’assunto che, nonostante ciò che pensano in molti, comunicare a voce non è più semplice di comunicare online, ma di certo è molto più comodo per chi non sa comunicare davvero.

Infatti, anche se per tanti non addetti ai lavori (ma non solo) la comunicazione dal vivo sembra molto più...

Continua a Leggere...

Andrea Santagata. Gli ingredienti segreti di Giallo Zafferano.

Durante il mio Live Show di giovedì 17 dicembre ho intervistato Andrea Santagata, Direttore Generale di Mondadori Media, con cui abbiamo esplorato l’affascinante mondo di Giallo Zafferano. La storia di Giallo Zafferano inizia nel 2006 con Sonia Peronaci, influencer ante litteram, la quale comprende che fino a quel momento in rete c’erano solo ricette d’archivio, ma non c’era nessuno che facesse l’how-to, ossia che aiutasse le persone spiegando come preparare le ricette a casa. La sua grande intuizione è stata non chiamarsi Sonia Peronaci, ma adottare il nome di un brand. Nel 2010 il sito, che oggi viene usato da un milione e mezzo di persone e nei periodi di Natale da circa due milioni e mezzo di utenti, diventa anche un’app: questa ad oggi è stata scaricata cinque milioni di volte e viene usata da circa 150mila persone.

Nel 2012 Giallo Zafferano vince il Macchianera Awards come miglior sito in assoluto in Italia, un premio...

Continua a Leggere...

Cashback VS Immuni.

Ascolta "Cashback VS Immuni" su Spreaker.

Dal lunedì al venerdì, alle 7:30, pubblico il podcast del Caffettino, per chiacchierare insieme a voi davanti a una macchinetta del caffè virtuale di argomenti e notizie che ruotano attorno al mondo del business, del marketing e del digital. Questa settimana il Caffettino preferito dalla mia community è stato quello di giovedì 10 dicembre, in cui ho parlato della nuova app per il cashback IO contro l’applicazione per il tracciamento del contagio Immuni. L’idea di questo Caffettino viene da un post che ho pubblicato precedentemente su Facebook e Instagram che recitava: “Cashback o Immuni? Basta darvi due centesimi e vi scordate le paranoie sulla privacy”.

In moltissimi hanno condiviso e commentato questo post, probabilmente perché pur essendo in parte provocatorio, d’altro canto rispecchia la realtà. Infatti, che l’applicazione per il cashback funzioni o...

Continua a Leggere...

Michele Franzese. La nuova frontiera degli eventi digitali.

Nel mio Live Show di giovedì 10 dicembre ho avuto come ospite Michele Franzese, Direttore Generale di Scai Comunicazione. Attualmente Michele sta lavorando molto sugli eventi digitali e ho iniziato l’intervista chiedendogli quale sia la sua visione in merito. La sua risposta è che da quando a marzo è scattato il lockdown, lui e i suoi collaboratori hanno capito che gli eventi fisici non si sarebbero fatti per tutto l’anno e, come abbiamo visto, anche oltre purtroppo. Perciò hanno sperimentato tutte le piattaforme possibili e più o meno coinvolgenti, da quelle che offrono il 3D a quelle che propongono il 2D, con funzioni che cercano di tenere ingaggiata l’utenza. Però si sono resi conto che al momento non esiste ancora una piattaforma del genere, perché c’è una profonda differenza tra gli eventi fisici e quelli online.

Quindi adesso stanno provando a sperimentare un modello che offra un coinvolgimento...

Continua a Leggere...

Grownnectia Awards. Un nuovo grande evento dedicato alle startup.

Venerdì 4 dicembre ho condotto il Grownnectia Awards, un evento tutto nuovo dedicato all’ecosistema startup e caratterizzato dalla presenza di special guest e influencer di rilievo. In particolare, ho presentato l’evento insieme a Massimo Ciaglia, CEO di Grownnectia e imprenditore seriale. Ma per iniziare, parliamo di cos’è Grownnectia. Si tratta di una realtà italiana che, grazie al suo team di esperti, supporta le startup dalle prime fasi di vita con la definizione del business model, fino ad arrivare a stadi più strutturati con lo sviluppo delle migliori strategie di crescita e con l’ottimizzazione della traction. Con i suoi professionisti rende sostenibile il progetto di crescita delle startup, andando poi a strutturare la miglior strategia di raccolta fondi. Infine, segue la fase del Go To Market della startup con il suo team ICT e Marketing.

Tra le tante startup che hanno partecipato ai programmi 2020 di incubazione,...

Continua a Leggere...
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.