WhatsApp, Facebook e Instagram verso l’unificazione.

Jul 08, 2020

Oggi nel Caffettino parliamo di una notizia che era nell’aria da diverso tempo, ossia l’unificazione delle chat di WhatsApp, Facebook e Instagram. Cosa significa? Che forse in futuro se ad esempio mandassimo un messaggio via Messenger potremmo farlo arrivare anche sulla chat WhatsApp o Instagram del destinatario. E viceversa. Mark Zuckerberg non ha smentito la notizia e anzi, l’anno scorso aveva dichiarato che l’integrazione delle tre chat era nelle prime fasi di pianificazione: “Probabilmente saremo pronti solo nel 2020 se non dopo… Vogliamo fare alcune riflessioni su ogni singolo punto. C’è ancora molto da capire e siamo ancora in una fase di pianificazione“.

WhatsApp, Facebook e Instagram resterebbero separate nella schermata iniziale, ma le funzionalità di messaggistica comuni dovrebbero essere unificate al loro interno. L’obiettivo del progetto è permettere agli utenti di inviare messaggi tra le varie piattaforme senza dovere per forza essere iscritti a tutte. Ad aver scoperto questa possibile innovazione è stato lo sviluppatore italiano Alessandro Paluzzi, che ha trovato diversi indizi sull’unificazione delle tre applicazioni di messaggistica e ha pubblicato su Twitter una versione Beta di Instagram che dà la possibilità all’utente di inviare messaggi su Messenger. Ma quali conseguenze avrebbe questo cambiamento?

Al di là della difficoltà nell’unificare tutti i database, l’integrazione delle chat potrebbe essere molto utile per gli utenti. Infatti questo significherebbe che stiamo andando sempre di più verso un Internet che rappresenta una sorta di carta di identità digitale, che permette di scollegarci dal singolo social al quale siamo iscritti ma di restare collegati con gli altri utenti. D’altro canto, va detto anche che c’è un problema legato alla privacy: infatti non è chiaro se sarà possibile disabilitare la nuova funzionalità e non dare il proprio consenso per essere trovati su Instagram o su Facebook. Probabilmente agli utenti sarà data questa possibilità, ma ancora non lo sappiamo.

Presumibilmente l’obiettivo di Mark Zuckerberg è quello di moltiplicare il tempo di utilizzo dei social da parte degli utenti. Ma il fondatore di Facebook è anche alla ricerca di una soluzione da proporre agli investitori, i quali non sono del tutto d’accordo riguardo l’integrazione delle tre chat. Perciò è ancora da vedere se tra complessità tecniche, problemi di privacy e investitori refrattari al progetto l’unificazione di WhatsApp, Facebook e Instagram vedrà mai la luce. In generale, le informazioni disponibili attualmente sono scarse, anche se il progetto di Mark Zuckerberg sembra andare avanti. Non ci resta che aspettare per capire se prenderà vita o sarà abbandonato.

E voi cosa ne pensate?

Fatemelo sapere scrivendo a [email protected]

Vi ricordo che sul mio sito trovate tutte le informazioni su quello che faccio, i Caffettini in podcast e l'audiolibro di Startup di Merda, gratuito per chi si iscrive alla community.

Inoltre vi aspetto sul mio canale Telegram http://t.me/mariomoronicanale per parlare di business, ma anche per ascoltare i miei pensieri personali ogni giorno.

Buon ascolto e condividete!

Ascolta "WhatsApp, Facebook e Instagram: l’unificazione si avvicina" su Spreaker.

Rimani connesso a tutte le novità!

Entra nel canale Telegram di Mario e ricevi notizie e audio utili ogni giorno

Accedi
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.