Cinque consigli su come utilizzare Telegram per fare impresa.

May 29, 2020

Tecnologia, startup e marketing sono i protagonisti indiscussi del nostro Caffettino, dove oggi in particolare parliamo di Telegram, l’applicazione dedicata alla messaggistica istantanea e al broadcasting in cui sono presente anche io con il canale http://t.me/mariomoronicanale. All’interno di questo podcast voglio rispondere a una delle domande più frequenti che mi viene rivolta in questo periodo proprio su Telegram da parte di aziende e di professionisti: come faccio a utilizzare Telegram in maniera professionale? Oggi perciò vi do cinque consigli per sfruttare al meglio Telegram, che possono rivelarsi molto utili per chi non conosce l’applicazione.

 

  • Creare un ambiente. Il primo consiglio è quello di creare uno spazio in cui tutti i vostri clienti, fornitori e partner possono trovare raccolti i vostri contenuti. Questo perché tutte le aziende finiscono inevitabilmente per creare moltissimi contenuti, che però rischiano di rimanere scollegati tra loro, sparsi per la rete e quindi poco fruibili: magari alcuni sono sul sito, altri su Facebook, altri altri ancora nelle newsletter e così via. Invece Telegram può rappresentare un punto sicuro di accesso, dove gli utenti possono trovare tutte le informazioni che servono. È importante però evitare lo spam continuo, limitandosi a comunicare due o tre informazioni al massimo e poi le cose più importanti.

 

  • Fare filtro. Ovvero selezionare i propri destinatari in modo da creare una vera e propria community di persone che condividono un interesse reale per i nostri contenuti. Questa è stata proprio la premessa per la quale ho deciso di creare un canale Telegram per me stesso, ma la stessa cosa si può applicare tranquillamente a tutte le aziende e i professionisti. L’obiettivo è quello di assicurarsi un’audience qualificata e affezionata su cui poter contare per le comunicazioni più importanti. Perché se da un lato è vero che esistono molte occasioni in cui creiamo ed espandiamo il nostro pubblico, dall’altro è importante radunare e selezionare la propria community facendola convergere su un unico canale.

 

  • Raccontare il dietro le quinte. Il terzo consiglio è quello di aggiungere un tocco personale, utilizzando Telegram anche per raccontare degli aspetti più originali e poco noti che ci riguardano. In questo modo si potranno intrecciare dei legami più personali e diretti con la propria community, riservando al canale Telegram contenuti esclusivi e un tono più informale. È un po' ciò che succede con le Stories, ma in questo modo possiamo selezionare meglio il pubblico e valorizzare la comunicazione, perché ormai le Stories sono un po’ per tutti. Per capirci, io sul mio canale racconto con i messaggi vocali cose che mi succedono personalmente, anche al di là dei podcast. E oggi per esempio le aziende potrebbero raccontare come stanno agendo per arginare il Covid o altre problematiche specifiche che i clienti conoscono bene.

 

  • Inserire un bot. Vi consiglio fortemente di prevedere un bot, ossia un sistema di risposta automatica per fare servizio clienti. Questo per gestire meglio le richieste di persone che seguono i nostri contenuti e acquistano i nostri prodotti attraverso un sistema di ticketing.

 

  • Fare marketing conversazionale. L’ultimo consiglio è quello di avviare una vera e propria conversazione con il proprio pubblico, organizzando un servizio clienti che non è incentrato soltanto sull’invio di messaggi. Invece di spingere la comunicazione in modo unilaterale, possiamo ottenere risultati migliori sollecitando feedback, organizzando sondaggi e gestendo le richieste in modo più naturale. Si sa infatti che il marketing più efficace è quello che sa ascoltare.

 

E voi cosa ne pensate?

Fatemelo sapere scrivendo a [email protected]

Vi ricordo che sul mio sito trovate tutte le informazioni su quello che faccio, i Caffettini in podcast e l'audiolibro di Startup di Merda, gratuito per chi si iscrive alla community.

Inoltre vi aspetto sul mio canale Telegram http://t.me/mariomoronicanale per parlare di business, ma anche per ascoltare i miei pensieri personali ogni giorno.

Buon ascolto e condividete! 

Ascolta "Come utilizzare Telegram per fare impresa" su Spreaker.

Rimani connesso a tutte le novità!

Entra nel canale Telegram di Mario e ricevi notizie e audio utili ogni giorno

Accedi
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.