MacBook e iPad ricaricheranno l’iPhone senza fili.

Apr 17, 2020

Anche oggi il Caffettino è qui per darvi la carica. E presto lo faranno anche il vostro MacBook o il vostro l’iPad, che saranno in grado di ricaricare senza fili dispositivi quali l’iPhone e l’Apple Watch. Questa anticipazione arriva direttamente da un brevetto che riporta alla mente il defunto progetto AirPower: quest’ultimo, presentato nel 2017, era una sorta di tappetino collegato alla corrente capace di ricaricare nello stesso tempo la batteria di un iPhone, di un Apple Watch e delle cuffiette AirPods. Dopo una lunga attesa e numerosi posticipi del lancio, quasi due anni dopo l’idea è stata abbandonata. Ma oggi Apple torna alla riscossa con il suo nuovo brevetto.


Come funziona questo nuovo progetto? Per quanto riguarda il MacBook, si utilizzerebbe l’area poggia-polsi accanto al trackpad e sotto la tastiera come superficie per ricaricare a induzione sia gli smartphone iPhone che gli smartwatch Apple Watch. Sull’iPad, invece, i dispositivi da ricaricare andrebbero appoggiati in un’area superiore specifica. Questa nuova funzionalità potrebbe essere disponibile per i nuovi MacBook e per i futuri iPad, prospettandoci un futuro fatto di tecnologie che rendono ancora più semplice le nostre modalità di consumo e di lavoro. D’altro canto, però, c’è chi potrebbe manifestare alcune perplessità rispetto a questa nuova tecnologia.


In particolare, esiste una vasta letteratura di settore che tratta i pro e i contro del wireless e, anche se ne vengono evidenziati maggiormente gli aspetti positivi, qualcuno mette in luce anche i suoi potenziali effetti dannosi per la nostra salute. In secondo luogo, stiamo parlando di dispositivi dal costo piuttosto elevato e non tutti potrebbero essere disposti a pagare per possedere contemporaneamente un MacBook e un iPhone, oppure un iPad e un Apple Watch. In ogni caso, la possibilità di ricaricare i propri dispositivi senza fili è destinata a vincere su queste criticità e anzi, forse domani sarà possibile andare anche oltre questa tecnologia.


Come? Magari arriverà il giorno in cui i nostri cellulari, computer portatili, tablet e smartwatch potranno essere autosufficienti: prima o poi potremmo trovare una tecnologia che ci permetterà di utilizzarli in modalità di auto-consumo, un po’ come secondo il principio del moto perpetuo teorizzato da Leonardo da Vinci, il quale si è misurato con la sfida di costruire macchine che, una volta azionate, potessero funzionare perennemente. Forse si tratta solo di un sogno, però è anche vero che cose fino a ieri ritenute impossibili oggi fanno parte della nostra quotidianità. E il compito delle nuove generazioni sarà proprio quello di spingersi ancora più avanti.


E voi cosa ne pensate?


Fatemelo sapere scrivendo a [email protected]


Vi ricordo che sul mio sito trovate tutte le informazioni su quello che faccio, i Caffettini in podcast e l'audiolibro di Startup di Merda, gratuito per chi si iscrive alla community.


Inoltre vi aspetto sul mio canale Telegram http://t.me/mariomoronicanale per parlare di business, ma anche per ascoltare i miei pensieri personali ogni giorno.


Buon ascolto e condividete!

Listen to "MacBook e iPad potranno ricaricare senza fili l'iPhone" on Spreaker.

Rimani connesso a tutte le novità!

Entra nel canale Telegram di Mario e ricevi notizie e audio utili ogni giorno

Accedi
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.