Attenzione ai siti truffa che vendono rimedi per il coronavirus.

Mar 27, 2020

Il Caffettino è una pozione salutare per le nostre menti, un ottimo rimedio in questi giorni di incertezza. Attenti invece a chi vi propone dispositivi medici e farmaci contro il coronavirus, perché sul web stanno fiorendo diversi siti truffa che approfittano di questa situazione. Prima di raccontarvi quali sono le principali operazioni di sciacallaggio che arrivano sui nostri computer, c’è da dire che parliamo di criminali che andrebbero incarcerati il prima possibile. E al di là delle multe e dell’oscuramento dei siti che le Autorità stanno mettendo in atto, gli individui dietro queste iniziative dovrebbero essere oggetto di una rivolta popolare. Ma ora capiamo di quali truffe si tratta.

 

  • In un primo momento l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) si è concentrata sul problema delle mascherine e degli igienizzanti venduti a prezzi gonfiati. Come abbiamo visto in un recente Caffettino, anche Amazon sta intervenendo sulle speculazioni relative ai prezzi di questi prodotti, con l’obiettivo di mettere fine alla vendita delle mascherine a prezzi esorbitanti. Qualcuno potrebbe pensare che siamo semplicemente di fronte a una legge del mercato, per cui se la domanda aumenta e l’offerta è bassa i prezzi si alzano naturalmente. Ma a mio parere gonfiare i prezzi di questi prodotti in qualche modo è comunque una forma di sciacallaggio.

 

  • Passiamo ora a forme di truffa ben più gravi. Uno degli ultimi casi riguarda il Rapid Test Covid-19, un sistema per l’auto-diagnosi rapida dell’eventuale contagio. Il test non funziona, anche perché altrimenti sarebbero in molti a venderlo e anzi, forse sarebbe lo stesso Stato a regalarlo, dato che è venduto al prezzo di 25 euro e che di conseguenza il costo di produzione dovrebbe aggirarsi tra 1 euro e 1 euro e mezzo. In ogni caso, fortunatamente, un’indagine condotta dal Garante insieme alla Guardia di Finanza e al Nucleo Speciale Antitrust ha portato alla sospensione dell’attività di pubblicità e vendita del prodotto, oltre che all’oscuramento del sito sul quale era venduto.

 

  • Un altro caso è quello della commercializzazione online del farmaco antivirale generico Kaletra, al prezzo di 634,44 euro. Anche questa volta l’Antitrust ha disposto l’oscuramento del sito farmacocoronavirus.it su cui era pubblicizzato e commercializzato il farmaco, anche perché la vendita del prodotto contrastava con la legge italiana secondo cui farmaci del genere devono essere venduti esclusivamente sotto prescrizione medica. Questo esempio, come il precedente, dimostrano come alcuni individui si stiano approfittando della mancanza di cultura del pubblico. Ma tra i siti controllati dall’Antitrust non ci sono solo quelli che vendono dispositivi medici e farmaci.

 

  • Altri siti che approfittano della situazione di emergenza e ai quali bisogna fare molta attenzione sono quelli che teoricamente permettono di fare donazioni. Da un lato ci sono iniziative virtuose, come quella di Fedez e della Ferragni che hanno raccolto più di 4 milioni di euro per dotare l’Ospedale San Raffaele di Milano di un nuovo reparto di terapia intensiva. D’altro canto però sono nati moltissimi piccoli siti che cercano di rubare un po’ di traffico e di raccogliere donazioni di cui sarebbe meglio non fidarsi. Insomma, che si tratti di mascherine, igienizzanti, dispositivi medici, farmaci o donazioni, la regola è una sola: fidatevi soltanto dei siti verificati.


E voi cosa ne pensate?


Fatemelo sapere scrivendo a [email protected]


Vi ricordo che sul mio sito trovate tutte le informazioni su quello che faccio, i Caffettini in podcast e l'audiolibro di Startup di Merda, gratuito per chi si iscrive alla community.


Inoltre vi aspetto sul mio canale Telegram http://t.me/mariomoronicanale per parlare di business, ma anche per ascoltare i miei pensieri personali ogni giorno.


Buon ascolto e condividete!

Listen to "Sul web fioriscono siti truffa che vendono rimedi per il coronavirus" on Spreaker.

Rimani connesso a tutte le novità!

Entra nel canale Telegram di Mario e ricevi notizie e audio utili ogni giorno

Accedi
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.