--> DIVENTA PROTAGONISTA DELLA PUNTATA MILLE DEL PODCAST! <--

Avere un buon carattere fa parte del nostro lavoro.

Dec 19, 2021

Ebbene sì: avere un buon carattere fa parte del nostro lavoro. Ne ho parlato nel Caffettino di venerdì 17 dicembre, che è stato il podcast della settimana più amato dalla mia community.

In meno di quattro minuti ho provato a sfatare il mito che chi è bravo sul lavoro debba sempre avere un carattere difficile. Perché credo che, al contrario, avere un buon carattere ci aiuti a raggiungere il successo. Molti anni fa, quando lavoravo da poco, mi facevo un po’ abbindolare dalle persone che avevano un pessimo carattere. Pensavo che questa caratteristica fosse imprescindibile per essere rispettati. In altre parole, credevo che gli s*****i non soltanto lavorassero malgrado fossero così, ma anzi, ero convinto che grazie a questo fossero vincenti perché in grado di imporsi. Poi con l’esperienza ho capito che non c’è nulla di più falso e che è vero il contrario.

La gentilezza, infatti, è sempre più importante per lavorare. Nonostante ciò, in molti scegliamo di avere un brutto carattere. E dico scegliamo perché potremmo fare quel passo in più che ci permetterebbe di essere persone gradevoli, ma non lo facciamo. Se invece siamo vittime di qualcuno con un pessimo carattere, molto probabilmente lavoriamo in un ambiente tossico che contamina anche la nostra serenità. Nel caso in cui siamo a contatto con una persona del genere, dobbiamo avere la consapevolezza che non possiamo essere noi le sue crocerossine di turno, ma che questo individuo ha dei problemi che deve risolvere con un bravo terapeuta.

Perciò, se possiamo, ci conviene scegliere di non lavorare con chi ha un brutto carattere. Queste persone, dal canto loro, si troveranno ad affrontare dei seri problemi, perché alla lunga finiranno per lavorare con sempre meno persone. E quei pochi che rimarranno al loro fianco avranno la faccia tosta per mentirgli dicendogli che va tutto bene, quando invece non è così. Quindi avere un pessimo carattere rende terribilmente soli e prima o poi fa sì che si abbia la percezione che il mercato non funzioni o che non c’è lavoro. Sto facendo il vostro identikit? Non preoccupatevi, avete la possibilità di rilassarvi e diventare gentili. Le porte sono aperte a chi ha voglia di cambiare!

E voi cosa ne pensate?

Fatemelo sapere scrivendo a [email protected]

Vi ricordo che sul mio sito trovate tutte le informazioni su quello che faccio, i Caffettini in podcast e l'audiolibro di Startup di Merda, gratuito per chi si iscrive alla community.

Inoltre vi aspetto sul mio canale Telegram http://t.me/mariomoronicanale per parlare di business, ma anche per ascoltare i miei pensieri personali ogni giorno.

Buon ascolto e condividete!

Rimani connesso a tutte le novità!

Entra nel canale Telegram di Mario e ricevi notizie e audio utili ogni giorno

Accedi
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.