Bill Gates: bonifico da un milione a Vincenzo Di Leo, ex operaio brianzolo di 72 anni.

Jul 01, 2020

Questo Caffettino è dedicato a una bella storia che vede come protagonisti Bill Gates e Vincenzo Di Leo, ex operaio brianzolo di 72 anni che oggi possiede una piccola fabbrica con quattro dipendenti a Cavenago. Da Seattle, il fondatore della Microsoft ha messo gli occhi sul progetto di Di Leo, una pompa speciale per lo svuotamento delle latrine nei Paesi poveri, che senza trituratori o griglie è in grado di far passare i detriti insieme ai liquidi. In particolare, nel 2016 l’azienda del 72enne presenziava a un’importante fiera a Monaco di Baviera con uno stand, davanti al quale è passato un emissario della Bill & Melinda Gates Foundation che ha notato la pompa esposta.

In seguito l’ex operaio viene contattato da Seattle, per poi ricevere un bonifico da un milione di dollari direttamente da Bill Gates. Ma quest’ultimo ha una richiesta: alleggerire la pompa passando da 300 a 70 chili e semplificarne l’uso al massimo, perché lo strumento di spurgo delle acque deve poter essere trasportato a braccia da due donne. D’altronde Bille Gates non è un investitore umanitario, ma qualcuno che vuole risultati, quindi è ancora da vedere come andrà avanti il progetto e come funzionerà. In ogni caso, secondo Vincenzo Di Leo “adesso siamo in dirittura d’arrivo, ma abbiamo dovuto ripensare tutto e in un primo momento sembrava impossibile”.

È la prima volta che la Bill & Melinda Gates Foundation punta su un’azienda italiana. E si tratta di una vicenda che ha dell’incredibile, perché non è accaduta al tipico ragazzo della Silicon Valley o al giovane europeo che lancia il nuovo social network di turno, ma appunto a un ex operaio brianzolo di 72 anni. Quest’ultimo, con la sua speciale pompa idraulica, è riuscito a creare qualcosa di concreto e il suo esempio dovrebbe ispirare anche le startup italiane, che dovrebbero sempre tenere sotto controllo la realtà. Il loro obiettivo non dovrebbe essere tanto arricchirsi o raggiungere la notorietà, quanto ottenere finanziamenti per il proprio progetto.

Noi italiani oggi dovremmo riscoprire la concretezza, ricordandoci che siamo un popolo di micro imprenditori, piccoli imprenditori e professionisti che sanno fare molto bene le cose manuali. A questo proposito, forse qualche volta sarebbe il caso di leggere o rileggere il mio libro Startup di Merda e di raccontare casi imprenditoriali reali, veri e concreti. E magari di qui a poco potremmo anche invitare Vincenzo Di Leo nel nostro Live Show del venerdì, proprio per sottolineare come servano idee e progetti concreti per avere successo. Da lui infatti possiamo imparare che non bisogna essere per forza imprenditori giovani, ma che l’essenziale è essere capaci.

E voi cosa ne pensate?

Fatemelo sapere scrivendo a [email protected]

Vi ricordo che sul mio sito trovate tutte le informazioni su quello che faccio, i Caffettini in podcast e l'audiolibro di Startup di Merda, gratuito per chi si iscrive alla community.

Inoltre vi aspetto sul mio canale Telegram http://t.me/mariomoronicanale per parlare di business, ma anche per ascoltare i miei pensieri personali ogni giorno.

Buon ascolto e condividete!

Ascolta "Bill Gates e il bonifico da 1 milione a Vincenzo di Leo, ex operaio brianzolo di 72 anni" su Spreaker.

Rimani connesso a tutte le novità!

Entra nel canale Telegram di Mario e ricevi notizie e audio utili ogni giorno

Accedi
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.