--> DIVENTA PROTAGONISTA DELLA PUNTATA MILLE DEL PODCAST! <--

Basta un solo successo.

Nov 28, 2021

Questa settimana, il podcast del Caffettino che la mia community ha apprezzato di più è stato quello di venerdì 26 novembre, in cui ho esplorato un concetto molto semplice: basta un solo successo per essere felici.

Partiamo dall’assunto che i progetti intrapresi dai professionisti e dagli imprenditori nel 99% dei casi si concludono male. È duro da sentirsi dire ma la realtà è questa: i nostri tentativi spesso si rivelano sbagliati. Sì, è vero che se un progetto è andato male possiamo consolarci pensando che in ogni caso abbiamo fatto esperienza, ma sappiamo bene che questa considerazione non basta a soddisfarci. Negli USA c’è la retorica del “fallisci in fretta, fallisci spesso”, ma è molto lontana dal nostro modo di pensare. E allora cosa fare? Molto semplice: dovremmo iniziare a entrare nell’ottica che per essere felici basta anche un solo tentativo andato a buon fine.

Questa è una lezione che personalmente ho imparato con il tempo: alla fine degli anni Novanta sono partito con OkMusik, la mia primissima startup, pensando che per me sarebbe stata una lenta ascesa, giorno dopo giorno e una decisione corretta dietro l’altra. Ma poi naturalmente mi sono scontrato come tutti davanti alla realtà. E allora ho capito che bastava un solo successo alla volta. In altre parole noi facciamo tantissimi tentativi, ma non è necessario fare sempre la scelta giusta e realizzare un progetto di successo dietro l’altro per essere persone felici. Ce ne basta uno che sia in grado di farci fare un passo avanti rispetto al nostro percorso di vita.

E in quel momento possiamo decidere se fermarci oppure se continuare a dedicarci ad altri tentativi. Ma ripeto: basta una cosa andata bene per portarci a uno step successivo. Il mio non è un discorso molto sexy, perché in sostanza significa che bisogna lavorare duro e non prendere alla leggera i fallimenti come insegnano negli Stati Uniti: questo tipo di approccio è una sciocchezza da “fuffa guru” della Silicon Valley. La realtà è che nella vita bisogna prendere tante decisioni e non dobbiamo avere l’aspettativa o l’illusione di fare sempre la scelta giusta. Anche perché se sbagliamo non siamo dei perdenti, ma donne e uomini normali che vivono nel mondo reale.

E voi cosa ne pensate?

Fatemelo sapere scrivendo a [email protected]

Vi ricordo che sul mio sito trovate tutte le informazioni su quello che faccio, i Caffettini in podcast e l'audiolibro di Startup di Merda, gratuito per chi si iscrive alla community.

Inoltre vi aspetto sul mio canale Telegram http://t.me/mariomoronicanale per parlare di business, ma anche per ascoltare i miei pensieri personali ogni giorno.

Buon ascolto e condividete!

Rimani connesso a tutte le novità!

Entra nel canale Telegram di Mario e ricevi notizie e audio utili ogni giorno

Accedi
Close

50% Complete

Two Step

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.